Val Tartano, val Masino e val d’Arigna

thomasLuoghi

Una breve vacanza in famiglia nell’immediato post lockdown, con la voglia di tornare a viaggiare dopo intere settimane di immobilità. A inizio giugno 2020, insieme a moglie e figli, sono stato in bassa e media Valtellina, a vedere tre valli (val Tartano, valle dei Bagni di Masino e val d’Arigna) che nel mio cammino di 400 chilometri avevo soltanto sfiorato. … Read More

I 3000 di Livigno: guida e mappa

thomasLibri

Alcuni anni fa la sezione di Livigno del Club Alpino Italiano ha sviluppato un progetto per posizionare sulle 10 cime di 3000 metri più significative del territorio una targa e le relative cassette in rame per custodire il libro di vetta. In seguito, grazie all’eco dell’iniziativa, molti residenti e frequentatori di Livigno hanno raggiunto queste cime per vedere da vicino … Read More

Storia breve di una bottega nuova

thomasLuoghi

Nell’estate del 2016 si sono svolti a Livigno i festeggiamenti per i 60 anni dei negozi storicamente conosciuti con il nome La Botía Nòa (il significato, in dialetto livignasco, è La bottega nuova), durante i quali è stato presentato anche un opuscolo che ha cercato di ricostruire con parole e immagini la vita dell’edificio in via Plan. Tre negozi – … Read More

“Il codice Debussy”

thomasLibri

Una storia di montagna e resistenza, di musica e ricerca di libertà, di misteri e fatiche, di confini e dolori. Una storia di umanità. Il codice Debussy, terzo romanzo scritto dal valtellinese Lorenzo Della Fonte per l’editore Elliot, mischia la finzione narrativa alla realtà storica. E lo fa attraverso la voce delicata di un testimone di fantasia, il capitano Giovanni … Read More

Una passeggiata di 400 chilometri

thomasLibri

Avevo preparato il racconto che segue per una famosa rivista di montagna che, nel dicembre scorso, l’aveva espressamente richiesto all’editore del mio libro Il mio viaggio in Valtellina. Purtroppo, per motivi a me sconosciuti, l’articolo non è mai stato pubblicato sulla rivista, né tantomeno il direttore ha dato spiegazioni in merito. Così, lo ripropongo ora sul mio blog: si tratta … Read More

Diario dalla Valmalenco

thomasLuoghi

Questo che segue è il mio personale resoconto – il diario – del campus esperienziale di tre giorni in Valmalenco a inizio luglio, organizzato dal collettivo Vendul il cui motto è: “L’aula migliore è fuori”. Buona lettura: impiegherete circa 15 minuti.   Giovedì 2 luglio 2020 Mi tocca rivoluzionare la disposizione dell’equipaggiamento. I capi pesanti – intimo termico, calzamaglia, pile … Read More

Le fonti del mio libro

thomasLibri

Ho pensato di riportare di seguito l’elenco delle fonti che ho usato per la stesura del libro Il mio viaggio in Valtellina, in modo da dare qualche consiglio di lettura legato ai temi del cammino, del viaggio, della società in cui viviamo o alla storia della provincia di Sondrio. Titoli e autori che sono riserve d’acqua capaci di abbeverare curiosità … Read More

Pensare come una montagna

thomasLuoghi

Ecco un’iniziativa davvero stimolante e alla quale, se confermata, parteciperò anche io. Si tratta del campus esperienziale Pensare come una montagna che si terrà in Valmalenco dal 3 al 5 luglio 2020, organizzato dal collettivo Vendul. Un trekking di tre giorni in luoghi ancora integri dell’alta montagna, in autosufficienza e autonomia, senza tappe obbligate e organizzando i bivacchi all’aperto, sotto … Read More

Alta via della Valtellina

thomasLuoghi

Vorrei dare un piccolo contributo affinché il progetto di cammino Alta via della Valtellina venga promosso e seguito come merita. Si tratta dell’avventura di Mattia Raimondi, ventiduenne di Tirano, che da domenica 28 giugno 2020 e per quasi un mese attraverserà le montagne di Valtellina e Valchiavenna, restando a una quota media di circa 2.000 metri di altitudine e percorrendo … Read More

Val Gerola: selvaggia e autentica

thomasLuoghi

Tra le valli che ho attraversato durante il mio cammino in Valtellina, quella che più di tutte mi ha lasciato bei ricordi è stata senza dubbio la val Gerola. Selvaggia e impervia, silenziosa e quasi intatta, ricca di storia e cultura, la valle del Bitto di Gerola – seppur visitata in una sola giornata e di conseguenza senza aver potuto … Read More