Bello bellissimo, brutto bruttissimo

thomasLuoghi

Finalmente qualche giorno fa, dopo settimane di pigrizia, mi sono goduto una corsa mista a camminata veloce, a un ritmo basso – com’è naturale che sia – per riprendere confidenza con la fatica. Ho corso sulla passeggiata innevata di Livigno, partendo all’altezza della Scuola Sci Centrale – in centro paese – e arrivando in località Palipert alle spalle del ristorante … Read More

Le tappe del mio viaggio in Valtellina

thomasLuoghiLeave a Comment

Come promesso ecco più nel dettaglio il mio cammino alla scoperta di paesi, borghi, storia, natura e sentieri di Valtellina, dal 3 al 19 maggio 2019. Un totale di 17 tappe che si snodano tra alta montagna, mezza costa e fondovalle, e tra sterrato e asfalto. A causa di impraticabilità per neve di alcune zone dell’Alta Valle (val Trela, laghi … Read More

Il rumore di San Siro

thomasLuoghiLeave a Comment

Avevo nove anni, la prima volta che entrai nello stadio di San Siro. Era la fine di aprile del 1985, il pomeriggio era caldo e soleggiato, l’emozione mi spettinava i capelli tagliati a caschetto e per farmi coraggio tenevo stretta la mano di mio padre. C’eravamo noi due e altre persone di Livigno, e c’erano migliaia di tifosi che riempivano … Read More

Livigno: 10 cose da fare in inverno

thomasLuoghiLeave a Comment

Qualche mese fa vi ho parlato delle dieci cose da non perdere dell’estate di Livigno, un elenco presente nella guida Livigno. Una storia che viene da lontano (di cui sono co-autore). Bene, nella stessa guida trovate anche le dieci cose da non perdere dell’inverno di Livigno – che riporto di seguito – un insieme di attività tra sci, natura, sport … Read More

Ferriera Corneliani di Premadio

thomasLuoghiLeave a Comment

Sabato scorso sono stato ospite alla Ferriera Corneliani di Premadio (SO) per presentare il mio romanzo Un prete in alta quota. Sono rimasto affascinato da questo luogo che conoscevo ma che non avevo mai visto dal vivo, formato da una serie di edifici restaurati come si deve, curati e accoglienti, accessibili al pubblico grazie alle tante iniziative che propone Ferriere … Read More

Lazzate, il paese d’origine di don Parenti

thomasLuoghiLeave a Comment

Ieri per me è stata una giornata da ricordare, perché per la prima volta sono uscito dalla provincia per presentare un mio libro. Ero a Lazzate, invitato dal sindaco Pizzi e dalla bibliotecaria Elena, naturalmente per parlare del romanzo Un prete in alta quota. Infatti, come sapete, la storia è ispirata alla vita di don Alessandro Parenti, originario proprio di … Read More

Livigno: 10 cose da fare in estate

thomasLibriLeave a Comment

Avete mai letto l’elenco delle dieci cose da non perdere dell’estate di Livigno, presente nel libro Livigno. Una storia che viene da lontano? Si tratta di un elenco solo in parte soggettivo, perché cerca di mettere in evidenza ciò che c’è di imperdibile per chi ama la natura, l’attività sportiva, la tradizione e il cibo. Questa guida storico-turistica (di cui … Read More

8. Sirmione: mini viaggio in Italia

thomasLuoghiLeave a Comment

Prendete una cittadina accogliente, antica e moderna allo stesso tempo, prendete un grande lago azzurro, un centro storico magnifico, una natura mista di montagna e di pianura, una fonte di acqua termale, un ambiente curato, un’atmosfera piacevole, un’offerta di servizi puntuale e ragionata, spiagge invitanti e parchi incantevoli. Poi, a tutto questo, aggiungete una folla di turisti tedeschi, francesi, giapponesi, … Read More

Il nuovo vecchio mondo del vermouth

thomasLuoghiLeave a Comment

È successo tutto in pochi giorni. Come spesso accade, una serie di coincidenze mi ha portato a scoprire una sorta di “nuovo” mondo dei liquori, almeno per me: il mondo del “vecchio” vermouth. Insieme a mia moglie ero a bere un aperitivo dal mitico barman Frank, che da anni lavora a Livigno all’hotel Lac Salin. Non ricordo bene il perché, … Read More

Mi piace la primavera di Livigno

thomasLuoghiLeave a Comment

Mi piace la primavera di Livigno perché le giornate si fanno lunghe e calme, l’acqua torna a correre nel fiume e un odore denso di terra bagnata sale dai prati, mentre il sole incandescente ti abbronza in dieci minuti e ti ustiona in trenta. Mi piace la primavera di Livigno perché la neve, di mattina, crocchia sotto le tue scarpe … Read More