Per esploratori del mondo

La collana si chiama The Passenger ed è dedicata a chi ama il viaggio e l’avventura, a chi è curioso di conoscere altri Paesi, a chi piace navigare fuori rotta e ascoltare voci fuori dal coro. A chi si sente – o sogna di diventare – un esploratore del mondo.

Realizzata da Iperborea – editore milanese che pubblica letteratura del nord Europa – The Passenger è un po’ libro e un po’ rivista, ed è formata da inchieste, reportage letterari e saggi narrativi che raccontano la vita e l’anima contemporanea di un Paese e dei suoi abitanti. Cultura, economia, politica, costume, sport, abitudini e curiosità sono visti con gli occhi attenti di scrittori, giornalisti ed esperti locali e internazionali. Tante storie non convenzionali che compongono una trama variegata per comprendere meglio la vita fuori dai confini quotidiani, approfondire altre culture e lasciarsi ispirare.

A oggi in libreria si trovano quattro titoli dedicati ad altrettanti luoghi: Islanda, Olanda, Giappone e Portogallo, ma nelle prossime settimane saranno disponibili anche i nuovi Grecia e Norvegia.
Titoli che possono essere letti come guide di viaggio, seppur diverse, anzi diversissime da quelle tradizionali, ricche di rarità e di spunti originali. Titoli da avere e collezionare per i contenuti e anche per la bellezza grafica, le fotografie d’autore e soprattutto l’odore di buono e allegro che emana la carta. Un odore che fa muovere le gambe e fa smuovere l’immaginazione agli esploratori del mondo.

(La foto che accompagna il post è tratta dalla pagina Facebook del magazine The Passenger)

Condividi questo post

Lascia un commento